Benvenuti

tralenuvole

scoprire e sperimentare giocando

UN FIORINO

Chi siamo
cosa facciamo
Dove andiamo

Tralenuvole è un’associazione di promozione sociale, nata dall’entusiasmo di Elena Paciotti e Francesca Piccini, amiche e compagne di avventura che, all’inizio quasi per gioco, hanno unito le loro diverse formazioni, attitudini e saperi orientandoli ad un’unica passione: dedicarsi creativamente, con cura e divertimento agli altri, sopratutto ai bambini.
Nel tempo la passione è cresciuta e si è estesa ad altre persone, amici e professionisti della ricreazione, dello spettacolo e della scienza che come noi amano la bellezza e l’insegnamento che ci arriva dai libri, dalla natura, dall’arte, la poesia, la musica, la cucina, dallo sport e dal gioco.

A BORDO DI UNA NUVOLA

CAMPAGNA DI RACCOLTA FONDI SU IDEA GINGER

NEWS ED EVENTI

ultime notizie
e curiosità
dal mondo tralenuvole

Subscribe to our newsletter!

CAMPI ESTIVI

la nostra estate
in mezzo alla natura,
al mare e in città

SPAZIO CREATIVO

per mani e menti curiose

i nostri progetti

percorsi di educazione e
formazione per scuola,
associazioni ed enti

FACCIAMO FESTA

gli eventi e le animazioni private

UN PEDIBUS TARGATO RAVENNA

vi portiamo a scuola

IN-FORMAZIONE

percorsi di formazione
per operatori e genitori

COSA DICONO DI NOI


Esperienza molto positiva, siamo al

Esperienza molto positiva, siamo al secondo anno e mio figlio è sempre contento di frequentare il CRE. Disponibilità e cortesia da parte di tutti gli operatori.

Giuseppe

COMPETENTI, CORDIALI E SEMPRE DISPONIBILI

COMPETENTI, CORDIALI E SEMPRE DISPONIBILI PER RISPONDERE AD OGNI DUBBIO DI NOI GENITORI.
UN OTTIMA ESPERIENZA PER MIO FIGLIO.
CONSIGLIATISSIMO!

Domenica

Cos’ha di speciale il Tralenuvole???

Cos’ha di speciale il Tralenuvole??? In realtà ancora non l’abbiamo capito ……sappiamo solo che nostro figlio fa il conto alla rovescia per andare a Marina perché là c’è lo spazio per correre e giocare senza disturbare il vicinato , perché là c’è il verde per riposarsi e ossigenarsi , perché là ci sono mille itinerari da scoprire con passeggiate avventurose , perché là ci sono educatori che sanno valorizzare le qualità dei bambini , perché là è campagna -mare-città in un posto solo …..ma soprattutto perché si mangia benissimo !

Romy