Formazione Tralenuvole: il gioco come metodo educativo

Formazione Tralenuvole: il gioco come metodo educativo

Tralenuvole in gioco. Percorsi formativi che l’Associazione svolge sul gioco, non solo come forma di intrattenimento, bensì come metodo di apprendimento e di sperimentazione, a tutte le età.

Tralenuvole collabora con Nanny School, presso il centro Kimeya Formazione di Cesena, all’interno del corso per aspiranti Tate. Il corso mira a formare persone ed educatori che si prendano cura di bambini presso famiglie o strutture.

Il corso è stato attivato e offerto dalla Nanny School, anche al liceo Pedagogico Sociale Valgimigli di Rimini, a circa 50 studenti, che si sono candidati.

Tralenuvole collabora con Lucertola Ludens Aps, per i percorsi formativi sul gioco e le attività ludiche all’aria aperta, promosse all’interno della campagna del “Diritto al gioco“, dal Comune di Ravenna.

Nell’ambito del “Diritto al gioco” abbiamo conosciuto Raffaela Mulato, presidente Associazione Moving School 21, esperta di progetti partecipativi con bambini e adulti e Stephan Riegger, docente Università Humboldt di Berlino, ideatore del Modello Moving School 21.

Il loro libro Scarpe Blu è un vero e proprio manuale per promuovere il movimento nella scuola e nella città. Nasce da esperienze sui temi della qualità della vita urbana, della salute, del rapporto tra bambini e città in una cornice europea. Il benessere del bambino, negli spazi della scuola e nella città è al centro delle azioni proposte e tutti i soggetti sono coinvolti non come utenti ma come attori.

La Scienza va a scuola

La Scienza va a scuola

L’associazione Tralenuvole ha realizzato due progetti all’interno del PON (Piano Operativo nazionale) sulla Scienza, di 30 ore ciascuno, presso le scuole primarie dell’Istituto Comprensivo 5 di Imola.

I Progetti PON arricchiscono l’offerta formativa degli studenti, in orario extra scolastico.

La scienza si è mostrata in tutta la sua bellezza ai bambini, i quali hanno potuto sperimentare con mano, attraverso molti esperimenti scientifici, l’aria, l’acqua, il suolo e la corrente elettrica.

Un meraviglioso modo di appassionare i bambini affinché diventino futuri scienziati.

Un’occasione per trattare argomenti importanti come l’effetto serra, gli sprechi, le risorse naturali, l’energia da fonti rinnovabili.

Dopo Scuola Tralenuvole

Dopo Scuola Tralenuvole

Il Doposcuola in 8 punti

1. Che cosa è il doposcuola

E’ un servizio extrascolastico a richiesta che consente ai genitori di
lasciare i propri figli a scuola dopo l’orario delle lezioni.

A seguito di alcune richieste pervenute da un gruppo di genitori di alunni frequentanti la scuola primaria Garibaldi, il Dirigente Scolastico ha valutato che ci potessero essere i presupposti per l’attivazione di un servizio di doposcuola in questo plesso.

Funziona dalle ore 14,00 alle ore 16.30 (successivamente al pranzo in mensa e al servizio di post-scuola comunale), da Ottobre 2019 a Giugno 2020  il lunedì, mercoledì e venerdì, in accordo con il calendario scolastico.

Per tale servizio sono previste due modalità di iscrizione:

  • Iscrizione mensile (frequenza per 3 volte a settimana da ottobre 2019 a giugno 2020)
  • Iscrizione saltuaria, a giornate (acquistando un coupon di 10 frequenze, valido tutto l’anno scolastico)

2. Da chi è gestito

E’ gestito dall’Associazione di promozione sociale Tralenuvole in
collaborazione con il Comune di Ravenna Istruzione Infanzia e l’Istituto Comprensivo del
mare.

3. Chi può utilizzarlo

Possono usufruire del doposcuola tutti i genitori che ne fanno richiesta,
compilando il modulo on line nel sito web dell’Associazione. E’ inteso come un servizio flessibile, e potrebbe essere utilizzato anche da alunni che non sono iscritti al post-scuola comunale.
Con l’iscrizione l’utente si impegna alla fruizione continuativa del servizio
per l’intero anno scolastico, in base alla scelta espressa al momento dell’iscrizione.

Perché il servizio venga attivato sono necessari almeno 8 alunni, iscritti al servizio mensile.

4. Quanto costa

Abbonamento mensile

  • € 50.00 (3 giorni la settimana, lunedì, mercoledì e venerdì – 2,5 ore al giorno)

Pacchetto 10 ingressi

  • € 50.00  utilizzabili durante l’intero anno scolastico

Quote associative

  • Quota sociale genitori € 10 all’anno
  • Tesseramento bambino 10 all’anno

Gli importi sono resi possibili grazie a contributi provenienti dall’istituto Comprensivo del mare, dal Comunale di Ravenna e dalla proloco di Porto Corsini.

Il servizio di iscrizione mensile è a pagamento con tariffa forfetaria mensile, pertanto verrà addebitato anche in caso di assenza.

Il pagamento del servizio verrà effettuato direttamente dai genitori all’Associazione.

Non sono previste riduzioni per 2 o più fratelli iscritti contemporaneamente.

Sono previsti sconti per gli abbonati mensili in caso di malattia prolungata oltre il 50 % delle presenze, a fronte di un certificato medico.

Sono previsti sconti per i mesi di dicembre, gennaio e giugno. Gli sconti saranno calcolati
proporzionalmente al periodo di frequenza e saranno comunicati a inizio anno scolastico.

Al momento dell’iscrizione è richiesto il pagamento di:

  • un mese anticipato di frequenza;
  • la sottoscrizione socio da parte del genitore di € 10,00;
  • il tesseramento di ogni bambino iscritto al servizio pari a € 10,00 comprensivo dell’assicurazione per gli infortuni e la responsabilità civile.

La tessera associativa è nominativa per cui non può essere trasferita ad
altra persona.

Il pagamento dovrà essere corrisposto a inizio del mese in corso. Ad esempio, il pagamento di ottobre deve avvenire entro il 5 ottobre.

Il mese anticipato di caparra sarà utilizzato per pagare l’ultimo mese intero di frequenza, ovvero maggio.

5. Iscrizioni

Per iscriversi è necessario compilare il form cliccando qui sotto!

doposcuola

Ecco le istruzioni

  1. Compila il form
  2. Riceverai subito un messaggio di avvenuta registrazione da parte del sistema
  3. Successivamente riceverai una nostra email di conferma
  4. Potrai procedere con il pagamento della retta e della quota associativa e tesseramento.
  5. E’ necessario infine firmare I moduli di iscrizioni e ritirare le ricevute di pagamento.

6. Modalità di pagamento

  • Bonifico Bancario Conto corrente intestato ad Associazione Tralenuvole,       Solution Bank- Filiale di Ravenna

    IBAN       IT76Q0327313100000400101758

    Specificando nella causale Nome e Cognome Bambino, Doposcuola nome scuola, mese pagato

  • Pagamento con satispay Associazione Tralenuvole

7. Aspetti Logistici

  • Numero partecipanti: il Doposcuola partirà con un minimo di 8 bambini iscritti con abbonamento mensile e potrà ospitare un massimo di 25 bambini. L’ apertura del doposcuola sarà valutata in funzione del numero di iscritti.
  • Operatori ed orari:  l’associazione impegnerà 1 educatore ogni 8 bambini.  Gli operatori saranno presenti  dalle ore 14.00 sino alle ore 16.30.
  • Durata:  dal 1 ottobre 2019 al 7 Giugno 2020
  • Merende:  I bambini potranno consumare la propria merenda portata da casa.
  • Quota di iscrizione e tesseramento:  al momento dell’iscrizione al doposcuola, avverrà anche la registrazione di un genitore e il tesseramento del proprio/a figlio/a a fini assicurativi.
  • Materiale:  I bambini utilizzeranno il proprio materiale scolastico e altro materiale che sarà fornito dall’Associazione.
  • Varie:  A ogni bambino verrà chiesto tassativamente di non portare telefonini, giochi elettronici o altri giochi da casa. L’Associazione non è responsabile di danni causati a giochi personali né ad apparecchi elettronici portati a scuola.

8. Cosa fare se non si vuole più utilizzare il servizio

In caso di rinuncia al servizio in corso d’anno, i genitori sono tenuti a
darne informazione scritta all’Associazione entro il mese precedente a
quello di disdetta via mail.

 

A scuola con Camst

A scuola con Camst

Continua la nostra collaborazione con Camst.

Laboratori nelle scuole elementari e materne per parlare di cibi sani e di stagione, tra profumi, colori e sensazioni. 

I nostri progetti spaziano dallo spreco alimentare, alla stagionalità di frutta e verdura; per arrivare ai cibi dal mondo e alle diverse culture e tradizioni, in particolare scoprendo la tradizione culinaria romagnola.

Un piccolo assaggio dei nostri progetti.

Primo Soccorso Pediatrico

Primo Soccorso Pediatrico

Incontro Primo Soccorso Tralenuvole 2018Abbiamo preparato, per voi e per noi, un corso di primo soccorso pediatrico assieme al Dott. Naldi, medico esperto in chirurgia d’urgenza

Il corso si terrà il 29 Maggio dale ore 14.30 alle ore 17.30

presso la sala del Consiglio degli uffici decentrati di Marina di Ravenna.

Il corso è gratuito ma la prenotazione è obbligatoria, poichè, purtroppo, i posti della sala sono limitati.

Economia circolare con Sprechetti in Circolo

Economia circolare con Sprechetti in Circolo

Al via il nuovo progetto di educazione ambientale sull’economia circolare dal titolo “Sprechetti in Circolo”, realizzato in Compartecipazione con il Comune di Ravenna, Multicentro CEAS.Pages from Prog_2017_SprechettiInCircolo_scuole

Il progetto è rivolto alle scuole materne, primarie e secondarie per educare il più possibile a questo nuovo concetto, che ormai si sta diffondendo, soprattutto a livello aziendale.

Un’occasione per parlare di un nuovo modo di fare economia e una nuova visione dei materiali che vengono seguiti in tutte le loro fasi di trasformazione, mentre il rifiuto si trasforma in risorsa.

Emotion for change per le scuole

Emotion for change per le scuole

Oltre al concerto del 19 Novembre, Tralenuvole ed il Comune di Ravenna, Multicentro CEAS Agenda 21, portano avanti il progetto Emotion for Change per le scuole.

Dopo le esperienze di Sara Michieletto, ideatrice del progetto, in diverse parti del mondo, il progetto coinvolgerà 180 studenti della scuola primarie e medie, che affronteranno in aula, con esperti, il tema dei cambiamenti climatici e le emozioni che possono scaturire da queste problematiche.

pedagroup9

Il 12 Dicembre il progetto si conclude con un concerto presso l’Arteficerie Almagià, in cui Sara Michieletto (violino), Giorgio Schiavon (Sax) e Amelia De Lazzari (ricercatrice dell’ISMAR) faranno emozionare tutti i partecipanti!

pedagogy3

 

pedagogy

Kids in tour 2017

Kids in tour 2017

IMG-20170511-WA0005

I monumenti di Ravenna a misura di bambino.

Due appuntamenti realizzati in collaborazione con Anna Fietta, apprezzata mosaicista, e Mariella, la nostra simpatica amica esperta di storia dell’arte.

Una bella occasione per scoprire il patrimonio della nostra città, nonché patrimonio dell’Unesco come la Basilica di San Vitale e il Battistero Neoniano e far appassionare i bambini.

Le visite sono gratuite, per tutti i cittadini di Ravenna muniti di carta di identità, ma la prenotazione è obbligatoria.

L’appuntamento per entrambe le date è alle ore 10.00 presso il negozio di Anna Fietta in via dell’Argentario, 21, dove ci fermeremo per due chiacchiere sulla storia di Ravenna e per vedere dal vivo i mosaicisti al lavoro.

Seguirà la visita al monumento.

Le visite sono gratuite, per tutti i cittadini di Ravenna muniti di carta di identità, ma la prenotazione è obbligatoria.

Duna Day 14 Maggio 2017

Duna Day 14 Maggio 2017

Loc.Dunaday_2017_LQ_last okDuna Day, un’iniziativa dell’Università di Bologna, Comune di Ravenna, Multicentro CEAS, Fondazione Flaminia e Fondo Ambiente Italiano per conoscere e difendere le nostre dune.

Ci saremo anche noi con letture animate e laboratori creativi.

Vi aspettiamo Domenica 14 Maggio dalle 11.00 alle 17.00 circa, presso il parco pubblico di Punta Marina, in viale dei Navigatori.

DSC_0096